Coccidioidomicosi: Sintomi

Aprile 20, 2016 Admin Salute 0 27
FONT SIZE:
fontsize_dec
fontsize_inc

Le due forme della malattia (febbre della valle), micosi sistemica con sintomi simil-influenzali.

Delle varie micosi sistemiche (malattie che sono causate principalmente da funghi e alcuni batteri attinomiceti), conto coccidioidomicosi come tra coloro che sono altamente contagiose. Questa malattia non è malattia contagiosa causata da un fungo le cui spore possono essere inalati con la polvere nelle zone in cui il terreno è infetto. Chiamato anche la febbre valle, coccidioidomicosi si verifica nel sudovest degli Stati Uniti e parti del Sud America.

L'agente eziologico della coccidioidomicosi è il fungo Coccidioides immitis. Su Sabouraud cultura agar glucosio, questi funghi crescono come una tipica colonie color muffa bianca prima di subire la sporulazione oidio o arthrospore, formazione. In essudati del corpo, questi funghi sono organismi unicellulari, endospore pareti spesse piene sferica. Nelle culture antiche, clamidospore sono presenti.

In valle febbre Inoltre, coccidioidomicosi andare per altri quattro nomi: San Joaquin Valley Fever, deserto reumatismi, l'asprezza del deserto, e la malattia di Posadas-Wernicke. Questa malattia altamente infettiva è più comune tra i 25 ei 55 anni. Ha due forme: primaria e diffusione.

Nella prima forma di sintomi coccidioidomicosi sviluppano 1-4 settimane dopo le spore vengono effettuate ai polmoni. Questi sintomi sono simili a brividi influenzali seguiti da febbre, dolore, debolezza generale, infiammazione del naso e della gola, e la perdita di appetito; primarie coccidioidomicosi altri sintomi possono indicare la polmonite lieve. Questi includono gravi tosse secca, raucedine, mal di testa, dolori muscolari e articolari e stanchezza.

Nella forma di coccidioidomicosi disseminata, i microrganismi responsabili sono trasportati dal sangue dai polmoni alle varie parti del corpo. Questo può portare ad ascessi e fistole scavare depressioni nella pelle e anche le ossa. In alcuni casi di coccidioidomicosi disseminata, meningi che copre il cervello sono coinvolte, così come alcuni degli altri organi.

Prospettive di ripresa della forma primaria di coccidioidomicosi sono eccellenti con una terapia adeguata. Ma in forma disseminata, la mortalità può raggiungere il sessanta per cento. Una persona con coccidioidomicosi dovrebbe essere sotto la cura di un medico.

Il trattamento più efficace per questa malattia infettiva è la somministrazione (iv) di un farmaco antifungino, come amfotericina B (esempi Fungizone, Bristol-Myers Squibb, e Gilead Sciences AmBisome e Astellas Pharma Inc.). L'assistenza infermieristica è quello di rendere la persona colpita confortevole.

Per gli scarichi dalla bocca, il naso o ferite infette, smaltimento sicuro è quello di raccogliere in carta velina in un sacchetto ben chiuso per l'incenerimento.

Fonti:

1". febbre della valle ", Amministrazione di promozione della salute e l'istruzione (online) - http://www.dhpe.org/infect/valley.html

Due. Coccidioidomicosi , Dipartimento di Salute e Servizi Umani, Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC), Divisione di malattie di origine alimentare, batteriche e fungine (DFBMD) - http://www.cdc.gov/nczved / dfbmd / disease_listing / UCCC idioidomycosis_gi.html

Tre. Fungo di Tom Volk del gennaio 2002, il " ... Coccidioides immitis, causa di malattie fungine coccidioidomicosi, conosciuta anche come febbre della valle, San Joaquin Valley Fever, soffia nel deserto, reumatismi o Posadas malattia " (online) - http:// botit.botany.wisc.edu / toms_fungi/jan2002.html

(0)
(0)

Commenti - 0

Non ci sono commenti

Aggiungi un commento

smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile smile smile smile smile
smile smile smile smile
Caratteri rimanenti: 3000
captcha